dove si butta il sacchetto del caffè

Alzi la mano chi ama sorseggiare un bel caffè a colazione o subito dopo pranzo! Ora alzi la mano chi non sa dove si butta il sacchetto del caffè!

L’espresso è una tradizione tutta italiana di cui tutti andiamo fieri. C’è chi preferisce farlo con la moka o chi con le cialde (comprate quelle biodegradabili!).

Coloro che preferiscono il sapore del caffè preparato con la moka si saranno sicuramente chiesti almeno una volta dove vada buttato il sacchetto del caffè, quello argentato e sottovuoto.

Leggi l’articolo “Come fare la raccolta differenziata (pt. 2)” per scoprire cosa sono i materiali poliaccoppiati e come fare a riconoscere il codice del riciclo.

Il classico sacchetto argentato che contiene il caffè è un esempio di materiale poliaccoppiato.

Questo significa che è composto da due o più materiali non separabili tra loro.

Nel sacchetto, nella parte posteriore, è sempre presente un codice che, nella maggior parte dei casi, è C/LDPE 90.

Questo codice indica un materiale composto da plastica e alluminio.

Come ho spiegato nella seconda parte della guida su come fare la raccolta differenziata, la C nel codice indica che il materiale di cui è composto l’imballaggio è un poliaccoppiato.

LDPE invece indica che è costituito prevalentemente da polietilene a bassa densità (che è un polimero plastico).

Quindi, finisci tranquillamente di bere il tuo caffè, poi getta il sacchetto sottovuoto del caffè nel contenitore della plastica, salvo diversa indicazione del tuo Comune.

Clicca qui per scoprire dove vanno buttati altri oggetti e imballaggi “problematici”. 

EBOOK IN REGALO
Acconsento che Rifiutologia tratti i miei dati attraverso MailChimp ( informazioni ) secondo la seguente Privacy Policy 
Iscriviti per scaricare l'eBook "Come far dimagrire la tua spazzatura". E' GRATIS!

Nell'eBook ti mostrerò come è possibile ridurre i rifiuti in vari ambienti (in cucina, in bagno, in giardino, a lavoro). Capirai perché è importante farlo e come è possibile risparmiare fino a 1500€ (o fino al 2000€ se hai figli piccoli) rendendo il mondo un posto più pulito
Non ti manderò nessuna email di conferma.
Potrai subito scaricare l'eBook! Anche io odio lo spam 🙂
Per me la tua privacy è importante!